Lombare

Lavare via la colpa

Immaginate che l’assassino di vostra madre esca di prigione dopo diciotto anni di reclusione. Immaginate di ritrovarvelo davanti durante un evento in onore dell’uscita del vostro libro, scritto a seguito dell’improvvisa morte di vostra figlia...

Salvatore Satta

Il giorno del giudizio

Grande interprete e testimone della condizione umana e delle sue continue contraddizioni, Salvatore Satta, scrittore sardo, di Nuoro, per l’esattezza, e prima ancora che autore, giurista, dovrebbe essere accolto a pieno titolo nel canone della...

La lotteria

Amo la brevità, l’osso appena sotto la carne, quasi a vista, così come le lame nascoste nella manica appena sopra il polso, da far scendere verso la mano con un colpo secco. In velocità. La produzione di Shirley Jackson, ancora oggi narratrice fuori...

Fare a pezzi Linès-Fellow

Ciò che a prima vista potrebbe apparire come il resoconto di un’impresa ai limiti dell’incredibile è in realtà il caso di degradazione fisica e morale di un uomo, Mell Fellops, e dell’arte performativa del suo medico, Linès-Fellow, nel renderne...

copertina del libro

“1972” di Francesca Capossele Playground

È una storia di mutamenti, di transizioni, di disgregazioni. Ma è soprattutto un racconto di famiglia e di un periodo storico italiano in cui i conflitti generazionali rendono evidente una discrepanza fondamentale tra padri e figli.La voce narrante...